Le migliori posizione per durare di più a letto


Una delle posizioni più comuni che probabilmente migliaia di persone stanno usando in questo momento nel mondo è quella del Missionario.
Quella del missionario è la classica vecchia posizione usata da sempre perché era vista come "più casta" agli occhi di certi religiosi. Se pensi alla funzione del sesso per le antiche culture e gli uomini di un tempo, era unicamente uno strumento di riproduzione e non per fare "peccato". Al giorno d'oggi invece il sesso riguarda più il piacere e la connessione con la nostra partner in modi che non esisterebbero senza il sesso.

Quella del Missionario è una delle PEGGIORI posizioni che puoi usare a letto. Ti affatica velocemente, stimola meno la partner ed accelera l'eiaculazione. L'uomo deve assolutamente evitare posizioni faticose perché lo sforzo muscolare accelera l'orgasmo in soggetti che già soffrono di eiaculazione precoce. Anche le posizioni in cui la penetrazione è molto profonda accelerano l'orgasmo dell'uomo, mentre una penetrazione meno profonda e con la giusta angolazione permette di stimolare il punto G con la punta del pene, dare più piacere a lei e accelerare il suo orgasmo.

La miglior posizione per durare più a lungo

La miglior posizione per durare più a lungo a letto è la posizione del cucchiaio. Entrambi siete sdraiati su un fianco, rivolti dallo stesso lato, tu dietro di lei col tuo petto che appoggia sulla sua schiena. Assicurati che lei sia già molto eccitata dedicando molto tempo ai preliminari. Muoviti in maniera perpendicolare al sedere della partner per entrare dentro di lei da dietro.

cucchiaio

Puoi sollevare la sua gamba se lei è troppo tesa o se vuoi assumere maggior controllo.
Penetrala usando la tecnica dei 10 affondi, pausa, relax, continua a penetrarla.

Grazie alla particolare angolazione, questa posizione stimola meno te e di più lei e quindi ti darà un vantaggio per farle raggiungere l'orgasmo prima di te.

Se davvero vuoi aumentare il piacere della tua partner, stimola il suo clitoride con una mano bel lubrificata (un lubrificante a base acquosa sarebbe il migliore) mentre la penetri nella posizione del cucchiaio. La miglior tecnica è di stimolare il suo clitoride con un movimento continuo. Fai un movimento circolare per 1 minuto, su e giù per un altro minuto, destra e sinistra per un altro minuto, con una pressione consistente della mano.
Mentre lo fai, puoi continuare ad utilizzare la tecnica dei 10 affondi per darle orgasmi da urlo. Ogni volta che sei vicino all'eiaculazione fermati o esci per 30 secondi prima di riprendere a penetrarla, in modo da abbassare il tuo livello di eccitazione. Continua a stimolarle il clitoride o anche usare le tue dita per penetrarla mentre riprendi il controllo della tua eiaculazione. E' sempre bene cambiare posizione dopo un po', anche se quella del cucchiaio è un'ottima posizione per cominciare ed anche per finire.

Puoi imparare altre tecniche come questa nel corso Durare di Più.

Chiedilo all'esperto...